Collaborazioni

 MONICA MATTICOLI

Nata a Isernia nel 1969, vive a Siena dal 1988. Proveniente da studi umanistici, è specializzata in narrazione biografica e sistemica della comunicazione ed è consulente per lo sviluppo personale e professionale in ottica di genere.

Collabora con l’Amministrazione Provinciale di Siena in diversi progetti finanziati dalla L.R.Toscana 16/2009 sulla cittadinanza di genere ed è consulente dello Sportello Donna presso i Centri per l’Impiego di Siena e Poggibonsi; si occupa inoltre di formazione e sviluppo risorse umane.

Con Valentina Tinacci è autrice della silloge poetica Venti lucenti unghie, fra i libri vincitori della IV edizione del Premio di Letterature i miosotìs (Edizioni d’if, Napoli 2009).

Dal 2011 collabora con Miro Sassolini in tutti i suoi progetti ed è responsabile della comunicazione esterna relativa all’artista e alle sue opere. È autrice delle architetture progettuali e dei testi del disco Da qui a domani e dell’operazione Rumore bianco oltre che dei lavori Tu corri nella luce | in questo giorno nuovo e Con il perfetto sguardo dell’addio.

Nel 2013 ha scritto il testo per un cameo di Miro Sassolini nel disco vdb23/niente è andato perso di Gianni Maroccolo e Claudio Rocchi.

Attualmente sta lavorando al prossimo album di Miro Sassolini e portando in scena lo spettacolo Miro Sassolini 50/30: dalla new wave a domani con la partecipazione straordinaria di Mauro Sabbione.

 

  FEDERICO BOLOGNA

Federico Bologna è nato a Bologna nel 1965.Tastierista, programmatore di sintetizzatori e arrangiatore.

Nei primi anni ‘80 inizia un percorso di crescita all’interno del panorama underground bolognese.Nel 1990 fonda il primo nucleo Technogod con le seguenti uscite discografiche: Cola Wars – Nation Record 1990, Hemo Glow Ball – Contempo records, EMI 1993, 2000 Below Zero – Vox Pop, BMG 1996. Dal 1996 in poi svariati singoli ed EP. I dischi sono stati licenziati in tutta Europa. Tour con Young Gods, Meat Beat Manifesto, Consolidated, Napalm Death, Asian Dub Foundation. Collaborazioni con Roli Mosimann (The The), Mark Pistel, Inder Matharu (transglobal underground)

Remix: Casino Royale, La Crus, Mau Mau, Young Gods ecc. Compositore di spot per Ceres e Volkswagen.

Nel 1995 è cofondatore della Lost Legion con cui dà vita a progetti ambient trance tra i quali spicca Ohmegatribe. Il disco Anodyne Wisdohm – Silent record, Canada 1995, è stato licenziato in USA, Germania, Italia, Scandinavia ecc. Con questo progetto collabora e partecipa a varie performance teatrali, sonorizzazioni, documentari. Da citare: radio@trance con Mau Mau, Roi Paci, Gnawa , musica per pesci e delfini con Shiranami, Isola d’Elba 2008.

Ha all’attivo diverse collaborazioni con Cristiano Santini: remix di CSI, Soerba e arrangiamento di alcuni brani di Luci Ferme e Lunacybox. Oggi fa parte attivamente del progetto Armoteque con cui ha realizzato l’album Find Position, prodotto da Le Arti Malandrine e uscito nel 2010.

Pagina Facebook di Armoteque.

 

 DANIELE VERGNI

Classe 1984, videomaker, autore e sound producer, da anni è occupato nella ricerca attraverso progetti musicali, teatrali e cinematografici. Attualmente è organico nel Progetto S.M.S. di Miro Sassolini come videomaker, vj e musicista live; collabora con la “poetrice” Rosaria Lo Russo in più progetti tra cui il mediometraggio Controlli di prossima uscita; con l’autrice Teodora Mastrototaro e con la compagnia teatrale Notterrante di Mariella Soldo collabora in qualità di compositore e scenografo video; con Federica Lemme è ideatore e responsabile della rivista Ovunque.

Questo il suo blog.

 

 ANGELO GAMBETTA

Angelo Gambetta è un fotografo minimalista. Nato a Racconigi il 25 dicembre 1967, a soli quattordici anni, grazie alla sensibilità del nonno materno, viene catapultato nell’affascinante mondo della fotografia. È in occasione del suo compleanno, infatti, che il nonno gli regala una Agfamatic del 1970, una macchina fotografica di seconda mano che consente ad Angelo di cominciare ad osservare la realtà con sguardo diverso e ad imprimerla su pellicola.

La produzione fotografica di Angelo Gambetta è prevalentemente incentrata sulla street-photo minimalista e sulla fotografia sperimentale di tipo teatrale .La ricerca di Angelo Gambetta scarnifica l’oggetto fotografato fino a renderlo figura, disegno. La sua fotografia mira a destrutturare il soggetto inquadrato: l’immagine, modificata con l’ausilio di tecniche digitali, viene quasi estrapolata, spesso ridotta alla sua dimensione grafica, resa forma figurativa talvolta bidimensionale.

Attualmente Angelo Gambetta collabora con il Progetto Cantoregi, con la Compagnia teatrale di Claudio Mazzenga e ha curato la fotografia dell’album Da qui a domani, progetto discografico di Miro Sassolini, Monica Matticoli e Cristiano Santini.

Questo il suo sito.

 

 RINO SASSI

Rino Sassi è nato a Isernia nel ’66 e vive in Toscana dall’84, a Livorno dal 2008. Nel corso del tempo ha suonato vari strumenti in numerosi gruppi sia elettrici sia elettronici, occupandosi anche di composizione.

Appassionato di sound engineering, ha collaborato come fonico agli album di vari gruppi toscani, tra cui Virginiana Miller e Hollowblue. A tempo perso fotografa e traffica con oggetti e mobili di design. Nella vita reale si occupa di web design, grafica e search engine optimization.

questo il suo sito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: